Categoria: <span>News</span>

Home / News
L’invito di Marc Lazar: CAPIRE IL POPULISMO PER ANDARE OLTRE LA CRISI
Articolo

L’invito di Marc Lazar: CAPIRE IL POPULISMO PER ANDARE OLTRE LA CRISI

di Mario Bozzi Sentieri Storico e sociologo francese, studioso dell’estrema sinistra e della politica italiana, con particolare attenzione alle mutazioni della nostra democrazia, Marc Lazar è una delle “voci nuove” del Festivalfilosofia 2021, che si terrà tra Modena, Carpi e Sassuolo dal 17 al 19 settembre. La sua lectio magistralis , dedicata alla “Crisi della...

1 ANNO DI “STATO E PARTECIPAZIONE”, LA SFIDA CONTINUA
Articolo

1 ANNO DI “STATO E PARTECIPAZIONE”, LA SFIDA CONTINUA

L’Istituto compie un anno. In questo lasso di tempo l’ente ha promosso numerosi eventi e presentazioni per rilanciare il dibattito culturale e l’approfondimento politico nazionale, tra cui l’incontro relativo a “L’Italia del Futuro” presso la Camera dei Deputati (https://www.youtube.com/watch?v=gO8Ou6dnpdo) e seminari giuridici e politologici con esperti e professori, ad esempio sulle riforme costituzionali dopo il...

L’economia civile come nuovo paradigma alternativo al capitalismo
Articolo

L’economia civile come nuovo paradigma alternativo al capitalismo

di Francesco Marrara Nel contesto dell’economia di mercato esiste un’alternativa al sistema capitalista che deriva direttamente dalla tradizione economica italiana: l’economia civile. Essa rappresenta una forma di organizzazione del mercato improntata sui principi di reciprocità e fraternità. A questi principi si affiancano alcune parole d’ordine come felicità, onore, virtù, e bene comune. Pietre angolari dell’economia...

WHIRLPOOL: MULTINAZIONALI E DELOCALIZZAZIONI. LA STORIA SI RIPETE
Articolo

WHIRLPOOL: MULTINAZIONALI E DELOCALIZZAZIONI. LA STORIA SI RIPETE

Di seguito l’articolo di Ettore Rivabella, sindacalista Ugl, già pubblicato su Kulturaeuropea.eu Cominciamo con le  ultime novità. Riunione al Ministero dello Sviluppo Economico ed ennesimo rinvio, l’azienda chiede un’altra settimana per decidere e nel contempo garantisce di non prendere iniziative unilaterali. Ricordiamo tuttavia che l’attesa non è per una soluzione  della crisi, ma esclusivamente per valutare se...

«Socializzazione»: ripensare un concetto osteggiato e trascurato
Articolo

«Socializzazione»: ripensare un concetto osteggiato e trascurato

di Francesco Marrara Il seguente articolo avrà quale unico scopo quello di accendere i riflettori su un concetto tanto osteggiato da una certa parte politica, quanto trascurato da chi ha come riferimento una certa visione del mondo. In queste poche righe, pertanto, proveremo a sviscerare il termine «socializzazione» delineandolo secondo una prospettiva inedita. In tal...

Il numero chiuso nelle Università è anacronistico
Articolo

Il numero chiuso nelle Università è anacronistico

di Matteo Impagnatiello Settembre è alle porte e, come se nulla fosse accaduto, è giunto il tempo dei test di ammissione alle facoltà medico-scientifiche universitarie. La crisi sanitaria da covid 19 ha ribadito il valore universale della salute, la sua rilevanza pubblica e l’importanza macro-economica dei servizi sanitari pubblici. La stessa pandemia ha fatto emergere...

L’ASSALTO AL LATIFONDO E LA “DITTATURA DEL PROLETARIATO CONTADINO” DEL VENTENNIO, LE PAGINE DI STORIA RIAPERTE DA PENNACCHI
Articolo

L’ASSALTO AL LATIFONDO E LA “DITTATURA DEL PROLETARIATO CONTADINO” DEL VENTENNIO, LE PAGINE DI STORIA RIAPERTE DA PENNACCHI

Di Cristian Leone Di Antonio Pennacchi ci mancherà la penna ma, ancor di più in questi tempi oscuri, la sua capacità di andare controcorrente. Pennacchi è stato un intellettuale particolarmente eclettico che, nel corso della sua vita, ha abbracciato le principali eresie del Novecento, passando dal Msi al Pci. Ricordato principalmente per il “fasciocomunista” e...

LA GRANDE TRANSIZIONE E IL RITORNO DELL’INDUSTRIA NAZIONALE
Articolo

LA GRANDE TRANSIZIONE E IL RITORNO DELL’INDUSTRIA NAZIONALE

Estratto da un articolo di prossima pubblicazione sulla rivista “Polaris” Di Gian Piero Joime Il disegno della grande transizione digital-ecologica, fortemente promosso da summit internazionali, convegni, norme, standard e anche da variopinti movimenti di piazza, va oltre il cambiamento climatico e l’ansia pandemica, che tuttavia ne sono lo sfondo e lo legittimano: semplicemente mira a ...

CHI HA PAURA DELLA COGESTIONE? Le “contraddizioni” della sinistra
Articolo

CHI HA PAURA DELLA COGESTIONE? Le “contraddizioni” della sinistra

di Mario Bozzi Sentieri La cogestione aziendale, annunciata nella Costituzione italiana, ma mai applicata, è ormai una necessità. Lo impongono le trasformazioni tecnologiche, i processi di riconversione industriale, la crisi ed il dopo Covid. In Parlamento giacciono letteralmente alcune proposte in materia. Sarebbe utile portarle all’attenzione dell’opinione pubblica, facendone oggetto di un confronto tra le...