Categoria: <span>News</span>

Home / News
Transizione ecologica, imprese e cittadini rischiano di pagar caro il furore ideologica dell’Ue
Articolo

Transizione ecologica, imprese e cittadini rischiano di pagar caro il furore ideologica dell’Ue

di Clemente Ultimo “Potrebbe essere un bagno di sangue”. Cosa? La tanto decantata svolta verde, anzi green come usa dire in Italia in ossequio al risibile principio secondo cui qualsivoglia iniziativa o progetto se denominato con termini anglofoni acquista immediatamente – per chissà quale magica causa – un’autorevolezza ed una concretezza che l’uso della lingua...

(3. 20 anni dopo Genova, quale globalizzazione?) L’OPPOSIZIONE ALLA GLOBALIZZAZIONE  OGGI E’ SOVRANISTA
Articolo

(3. 20 anni dopo Genova, quale globalizzazione?) L’OPPOSIZIONE ALLA GLOBALIZZAZIONE OGGI E’ SOVRANISTA

di Mario Bozzi Sentieri A vent’ anni dal G8 di Genova, che cosa ne è del movimento no-global? Che fine ha fatto il mitico popolo dei giorni gloriosi del luglio 2001? Dov’è finita l’attesa rivoluzione dei proletari del sud del mondo? E del lungo elenco di aspettative, segno della parcellizzazione del movimento (più di mille...

Centenario della nascita di padre Gianfranco Maria Chiti
Articolo

Centenario della nascita di padre Gianfranco Maria Chiti

di Matteo Impagnatiello Quest’anno ricorre il centenario della nascita di un gigante della Storia, padre Gianfranco Maria Chiti, il generale arruolato da Dio. E’ la storia “speciale”, unica di un uomo che deve essere raccontata. Non solo. Merita di essere studiata. Padre Chiti nacque il 6 maggio del 1921 a Gignese, un comune della provincia...

L’EUROPA DEL LAVORO HA RADICI PROFONDE
Articolo

L’EUROPA DEL LAVORO HA RADICI PROFONDE

di Mario Bozzi Sentieri L’Europa non è solo identità e profonde radici spirituali.  C’è anche un’Europa sociale e del Lavoro con cui è necessario fare i conti. Particolarmente oggi, in anni di crisi “globali”. E’ un’Europa che viene anch’essa da lontano, da esperienze importanti ed insieme da grandi elaborazioni culturali e sociali, che vanno ben...

(2. 20 anni dopo Genova, quale globalizzazione?) Da Cefis alla Cina. Il Dominio delle multinazionali e la crisi italiana
Articolo

(2. 20 anni dopo Genova, quale globalizzazione?) Da Cefis alla Cina. Il Dominio delle multinazionali e la crisi italiana

di Augusto Grandi “Alcuni studiosi prevedono che la quota della produzione mondiale controllata dalle multinazionali è destinata ad aumentare ulteriormente. Considerando anche le economie di scala di cui godono queste imprese, cioè la possibilità di realizzare economie attraverso il coordinamento delle loro attività, gli stessi studiosi prevedono che nel 2000, cioè tra meno di trent’anni,...

«PREPOTERE» DI FLAMINIA CAMILLETTI. UN VIAGGIO NELLO STATO PROFONDO E NELLE OLIGARCHIE CHE COMANDANO IN ITALIA
Articolo

«PREPOTERE» DI FLAMINIA CAMILLETTI. UN VIAGGIO NELLO STATO PROFONDO E NELLE OLIGARCHIE CHE COMANDANO IN ITALIA

Di Francesco Carlesi Tra social e dominio della tecnica, la valanga di messaggi e informazioni da cui siamo travolti quotidianamente rende sempre più difficile individuare quali sono i centri di potere che condizionano la politica e le democrazie contemporanee. A fare chiarezza sul fondamentale tema dello “Stato profondo” in Italia (nella definizione americana: «un’associazione ibrida...

(1. 20 anni dopo Genova, quale globalizzazione?) La psiche globale. Riletture narcisistiche del monismo materialista
Articolo

(1. 20 anni dopo Genova, quale globalizzazione?) La psiche globale. Riletture narcisistiche del monismo materialista

di Andrea Scaraglino Uno dei temi più inflazionati della nostra epoca è sicuramente la globalizzazione. Molti aspetti di quest’ultima sono stati sviscerati e, al netto di un’onestà intellettuale sempre più calante nel mondo accademico, non si può affermare di non conoscerla, almeno nei suoi accenti più visibili. Ciò che secondo chi scrive è, invece, ancora...

RIPARTIAMO DA UN’EUROPA DEI POPOLI E DELLE SOVRANITÀ
Articolo

RIPARTIAMO DA UN’EUROPA DEI POPOLI E DELLE SOVRANITÀ

Di Mario Bozzi Sentieri La  firma della dichiarazione comune sul futuro dell’Unione Europea (“Appello per il futuro dell’Europa”) da parte di sedici partiti di orientamento sovranista, tra cui Fratelli d’Italia, la Lega, il Rassemblement National francese di Marine Le Pen, l’austriaco Fpoe e l’ungherese Fidesz di Viktor Orban, va ben oltre il pur rilevante  peso...

ASSEGNO UNICO E UNIVERSALE – La prima misura fiscale sulla famiglia dell’era Draghi.
Articolo

ASSEGNO UNICO E UNIVERSALE – La prima misura fiscale sulla famiglia dell’era Draghi.

Di Gabriele De Paolis L’Italia corona l’ultimo trentennio di denatalità cronica facendo registrare nel 2020 un calo record delle nascite del 10,3% rispetto al 2019. Il crollo vertiginoso non si interrompe. Il dato nel 2021 secondo il presidente dell’ISTAT sconterà un’ulteriore flessione del 3-5% a causa delle restrizioni connesse alle ondate della pandemia[1]. Il saldo...

IL FUTURO DEI POPOLI E DELLE IDENTITÀ NAZIONALI. “SOVRANISMO”, UN LIBRO OLTRE IL PENSIERO UNICO
Articolo

IL FUTURO DEI POPOLI E DELLE IDENTITÀ NAZIONALI. “SOVRANISMO”, UN LIBRO OLTRE IL PENSIERO UNICO

Di Francesco Carlesi Liberismo e marxismo contro i popoli «Incesto liberal-marxista». Non usa mezze parole Valerio Benedetti nel suo ultimo libro Sovranismo (Altaforte, 2021) per definire il globalismo dei nostri tempi. «Intellettualmente postmarxista ed economicamente neoliberale», il globalismo viene descritto acutamente dall’autore nelle sue radici culturali e nei suoi fondamenti ideologici, se non religiosi. Dall’influenza...